Loading...

Salerno Medicina





Il consueto appuntamento di primavera con le Giornate Pediatriche è coinciso quest’anno con il ventennale di questa importante manifestazione ormai di livello internazionale e contemporaneamente con la data di costituzione nel 1999 della Nuova Scuola Medica Salernitana che, di lì a un decennio, avrebbe dato vita anche all’Università Popolare (UNIPOSMS) quale sua diretta emanazione.
Nella splendida location del Lloyd’s Baia di Vietri, a strapiombo sul mare e sul porto di Salerno, padroni di casa il Professor Pio Vicinanza e il Professor Carlo Montinaro, hanno partecipato all’evento numerosissimi specialisti e addetti ai lavori, ribadendo ancora una volta i principi stessi alla base della professione, dell’impegno di ricerca e dell’esigenza di una sempre più puntuale attenzione nel contrasto delle tante possibili branche delle patologie infantili.
A conclusione delle sessioni di studio e di discussione sono stati conferiti i prestigiosi premi internazionali Lumen et Magister al Dottor Carmine Vecchione, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Salerno, al Professor Miguel Emilio Sosa Fernandez, Ginecologo e Responsabile del Programma di Ricerca in Medicina della Riproduzione dell’Università dell’Honduras e al Dottor Francesco Paolo Rossetti, Magistrato.
Nell’occasione è stato attribuito anche il titolo di Magister e di Docente dell’Università Popolare al nostro Direttore Editoriale Francesco Malvasi, da molti anni vicino insieme alla Casa Editrice alla Nuova Scuola Medica Salernitana e alla sua progressiva evoluzione.

La delegazione presente di Progetto Editoriale è stata guidata dal nuovo Agente Generale per la Campania, Lorenzo La Manna, dei cui uffici in viale Wagner è prevista l’inaugurazione nel prossimo mese di settembre.

Video